Geologia, Appennino Bolognese, Parma, Campano, Sardegna, Belice, Con Cartografia

Valore stimato —108.5

Per informazioni su questo oggetto contattami.

MEMORIE DELLA SOCIETA' GEOLOGICA ITALIANA

 

(Periodico trimestrale)

Volume XII°-1973-fasc.Z

 

Pisa, Pacini Mariotti, 1973.

Cm. 28, pp.81-266, bross.edit.

 

Interessante edizione d'epoca,

bel volume con trattazione di interesse prettamente specialistico scientifico geologico e geografico,

 con importanti saggi di grande rilevanza anche sul piano storico locale, e dei quali purtroppo non è possibile dare una esauriente sintesi,

ma estrapolando dagli indici troviamo:

BOSI-CAVALLO-FRANCAVIGLIA: Aspetti geologici e geologico-tecnici del terremoto della Valle del Belice del 1968;

BECCALUVA-DERIVE-GALLO-VERNIA: Le vulcaniti del monte Ferro occidentale (Sardegna centro -occidentale);

BRUNI: Considerazioni tettoniche e paleogeografiche sulle serie dell'Appennino Bolognese tra le valli dell'Idice e del Santerno;

PATACCA-MICROFACES: Dei conglomerati della "Scaglia" e del "Macigno"di alcune serie toscane;

IPPOLITI-ORTOLANI-RUSSO: Strutture marginale dell'Appennino campano: reinterpretazione dei dati di antiche ricerche di idrocarburi;

GHIBAUDO-MUTTI: Faces ed interpretazione  paleoambientale delle arenarie di Ranzano nei dintorni di Specchio (val Pessola, Appennino Parmense);

con anche, sciolta, una grande carta ripiegata della distribuzione dei danni agli edifici della Valle del Belice colpita dal terremoto del 1968, e una carta geolitologica; le Vulcaniti post-Elveziane del Montiferro Occidentale (Sardegna Centro -Occidentale) e carta geologica del margine tirrenico dell'Appennino Campano (4 tavv.+colonne stratigrafiche).

----

 

DI INTERESSE SPECIALISTICO, GEOLOGICO, GEOGRAFICO, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca.

######

DELLA STESSA COLLEZIONE ALTRE DISPONIBILITA', COSI' COME DAL PRESENTE ELENCO SOMMARIO: 

MEMORIE DELLA SOCIETA’ GEOLOGICA ITALIANA
 
Atti dei Convegni. Volumi monografici,in 8°,in br.ed.
 
RICCAMENTE ILLUSTRATI anche con numerose tavv.e carte ripieg.f.t. 
A richiesta inviamo maggiori dettagli relativi agli indici dei singoli volumi.
 

Vol. XIV (Bari,1975):AA.VV.,La Geologia nella pianificazione urbana e territoriale.Pp.490+ill. e cart.

f.t.

 

Vol. XV (1976)AA.VV.,Paleomagnetic Stratigraphy of pelagic carbonate sediments.Pp.128,ill.

 

Vol. XVI  (Erice,1975)AA.VV.Messinian evaporites in the Mediterranean.Pp.385,ill.

Vol. XVII (Praia a Mare-Palermo,1976)L’Arco Calabro-Peloritano nell’orogene Appenninico- Maghre-bide.Pp.178+tavv. e carte f.t.

Vol. XIX (Perugia,1978)AA.VV. Recenti sviluppi della ricerca geologica finalizzata. Pp.768, ill.

Vol. XX   (Siena,1979)AA.VV. Paleozoico e basamento in Italia aggiornamenti e problemi.  Pp.464,ill.

Vol. XXI (Siena, 1980) AA.VV. L’evoluzione tettonica-sedimentaria dell’Appennino settentrionale. Pp. 441,ill.

Vol. XXII (Padova,1981) AA.VV. Correlazioni genetiche tra processi sedimentari e formazione di mineralizzazioni metallifere. Pp.165,ill.

Vol. XXIII (1982) Mount Etna Volcano.Pp.205+carte f.t.; ill.

Vol.XXIV (Bologna ,1982) AA.VV.Parte I - Alpi e Alpi Meridionali. Pp.107, ill. >Parte II – Evoluzione geodinamica del Mediterraneo con particolare riguardo all’Appennino, Sicilia, e Sardegna. PP.111-482+carte f.t.,ill. >Parte III –Semitettonica della regione italiana. Pp.483-641,ill.

Vol. XXV (Massa Marittima, 1983) Giornate di studi geologici, petrologici e giacimentologi sulla Toscana: Bernardino Lotti. Pp. 285, ill.

Vol. XXVI (Padova, 1983) AA.VV. Parte I – Il magmatismo tardo alpino delle Alpi.Pp.436, ill. >Parte II – Geologia strutturale e stratigrafia.Limone Piemonte, Monte Marguareis, Certosa di Pesio. Pp. 437-601+ carte f.t., ill.

Vol. XXVII (S.Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno,1984) AA.VV. La geologia marina: aspetti di ricerca pura ed applicata. Pp.593, ill.

Vol. XXVIII (Pavia-Alpi Ligure-Genova, 1984)AA.VV.Geologia delle Alpi Liguri. Occidentali. Pp.273, ill.

Vol. XXX ( La Spezia-Lerici-Porto Venere, 1985) AA.VV.. Aspetti geologici dell’area della Spezia. Pp. 368, ill.

Vol. XXXI (1986) AA.VV.In memory of Giovanni Merla geologist and paleontologist. Pp.463+carte f.t.,ill.

Vol. XXXII(Varenna,1986) AA.VV. Geologia Lariana.Pp.284+carte f.t., ill.

Vol. XXXIV (Brescia,1986) AA.VV.Permian and permian-triassic boundary in the south-alpine segment of the western tethis, and additional regional rerport. Pp.366, ill.

Vol. XXXV (Roma ,1986)AA.VV. Geologia dell’Italia Centrale. Pp.1019 in 2 vol.+carte f.t., ill.

Vol. XXXVI (Villlefranche-sur-mer, 1986) AA.VV. Geologia mediterranea. Pp. 256,ill.

Vol. XXXIII (Siena ,1987) AA.VV.Geosciences in Victoria land, Antarctica. Pp.219+ carte f.t., ill.

Vol.XXXVII (Chieti, 1987) AA.VV. Le scienze della terra nella pianificazione territoriale.Pp.836+carte f.t. e ill.,in 2 vol.

Vol. XXXVIII (Naxos-Pergusa, 1987) AA.VV.Sistemi avanfossa-avampaese lungo la catena  Appen.- Maghrebide. Pp.622+carte f.t.e ill.

Vol. XXXIX (Modena, 1987) AA.VV. La geologia del versante padano dell’Appennino Settentrionale. Pp.500+carte f.t.e ill.

Vol. XL (Trieste, 1987) AA.VV.Evolution of the karsic carbonate platform: relation with other periadriatic carbonate platform. Pp.400, ill.

Vol. XLI (Sorrento, 1988) AA.VV.L’Appenino campano-lucano nel quadro geologico dell’Italia Merid. Pp.1390+carte f.t. e ill., in 2 vol.

Vol. XLIII (Siena, 1988) AA.VV. Earth science in Antarctica. Pp. 205, ill.

Vol. XLII (Bari, 1989) AA.VV. Morfogenesi e stratigrafia dell’olocene. Pp.487, ill.

Vol. XXIX (Torino,1984) AA.VV.Le Alpi . Pp.598+ carte f.t.,   ill.

Vol. XLVI (Siena, 1989) AA.VV.Earth science investigations in Antarctica. Pp. 610+carte f.t.e ill.

Vol. XLIV (Terrasini,1990) AA.VV. Geology of the Oceans. Pp.283, ill.

Vol. XLV ( Milano, 1990) AA.VV. La geologia italiana degli anni ’90. Pp. 1016+carte f.t.e ill.

Vol. XLVII (Naxos, 1991) AA.VV. Giornate in memoria di Leo Ogniben. Pp.703+carte f.t. e ill.

Vol. IL (1993) AA.VV. Scritti in onore di Livio Trevisan. Pp. 393, ill.

 

######

 

BOLLETTINO DELLA SOCIETA' GEOLOGICA ITALIANA

  

 

Roma, dal 1961(solo i fasc.3 e 4) al 1994 .

 

 

Ogni annata consta mediamente di quattro grossi fascicoli;

 

in 8°, br. ed.,migliaia di pagine e migliaia di illustrazioni n.t., molte tavv.f.t.e carte anche ripiegate;

 

i volumi interessano gli studi di tettonica di tutte le regioni italiane;

 

Tutta la raccolta disponibile (129 voll. a cui si aggiungono altri 22 fascicoli di supplementi pubblicati col titolo di “Rendiconti della Società Geologica Italiana”)

 

 

(A RICHIESTA EVENTUALI ULTERIORI SPECIFICHE INFORMAZIONI)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.